Ambulanti, Confcommercio: «Rinnovo concessioni automatico, ma attenzione ai requisiti»

GROSSETO – Confcommercio Grosseto ha all’attivo uno sportello informazioni per il rinnovo delle concessioni degli ambulanti.

I Comuni provvederanno d’ufficio al rinnovo per altri 12 anni delle concessioni per l’esercizio del commercio su aree pubbliche relative a posteggi inseriti in mercati e non solo, che sono in scadenza al 31 dicembre 2020.

“Attenzione però a verificare quanto prima di avere tutti i requisiti necessari, e a rispettarne la sussistenza rigidamente fino al 30 giugno – indicano da Confcommercio Grosseto rivolgendosi agli operatori dei mercati – in quanto questi requisiti sono le fondamenta per il rinnovo della concessione stessa”.

Come spiegato dall’associazione, si tratta di verificare, nella sostanza, di essere in possesso dei requisiti morali e professionali, dell’iscrizione in Camera di commercio quale impresa attiva, della regolarità del Durc.

In caso di insanabili irregolarità accertate, si procederà alla revoca della concessione.

Fondamentale, inoltre, chiariscono da Confcommercio Grosseto, nel caso in cui si abbiano più concessioni in uno stesso mercato, di comunicare il prima possibile al Comune di riferimento quali si vogliono mantenere.

Gli interessati, se associati Confcommercio in regola con la quota, possono rivolgersi al suddetto sportello Informazioni rinnovi, curato dal segretario sindacale Fiva Domenico Lacaria, scrivendo a sindacale@confcommerciogrosseto.it, oppure chiamando il numero 0564 470111.

Commenti