Né vinti né vincitori al Casa Mora, pareggio fra Blue Factor e Circolo Pattinatori fotogallery

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Finisce in parità, sulla pista del Palasport di Casa Mora, la sfida tra Blue Factor Castiglione e RRD Grosseto, nella terza uscita della Coppa Italia di serie B (foto di Mimmo Casaburi). Le due formazioni maremmane hanno dato vito ad un match spettacolare, con tante occasioni da entrambe le parti, con i portieri protagonisti assoluti. Il Circolo Pattinatori avanti di due reti dopo il primo tempo, ha dovuto fare i conti con il ritorno del quintetto di casa, che è anche riuscito a portarsi in vantaggio, prima del definitivo 4-4 siglato da Lorenzo Alfieri.

Nel primo tempo le due giovani formazioni si danno battaglia senza sosta in venticinque minuti con continui capovolgimenti di fronte. Le prime due occasioni della RRD capitano però sulla stecca di Bardini e Alfieri, che si vedono negare la gioia della rete da Donnini. E proprio Bardini, con una conclusione sotto porta, firma il vantaggio il Circolo Pattinatori. Ciupi e Achilli riescono ad evitare il pareggio di Montauti, mentre il tiro di Lorenzo Alfieri, servito da Achilli, va a sbattere sul palo. Il raddoppio della RRD arriva al 13′ con una punizione di prima, concessa per un fallo di Emanuele Perfetti. Il Blu Factor accorcia con una punizione di prima di Guarguaglini, ma al 22′ Achilli ristabilisce le distanze con un tiro da lontano. Il portiere nega poi il poker ad Alfieri.

La ripresa si apre con il Castiglione alza il ritmo, ma che non riesce ad accorciare le distanze sulla punizione di prima di Montauti, concessa per un fallo di Rosati su Perfetti. Il 2-3 arriva però sulla conclusione di Luca Mantovani, a tu per tu con Ciupi. I grossetani provano ad allungare con Bianchi ma Donnini si oppone da campione. Un’azione personale di Guarguaglini, che infila la pallina sotto la traversa della porta di Ciupi, permette al Castiglione di agguantare il 3-3. La gara diventa vibrante e il Castiglione completa la rimonta, segnando il 4-3 con una grande segnatura di Matteo Mantovani. La RRD prova a rialzare la testa, ma Achilli, a 7’43 dalla fine, mette fuori una punizione di prima per un fallo di Santoni. Non sbaglia invece Alfieri, servito da Bardini. Raffaello Ciupi a 1’48 dalla sirena si supera parando un rigore a Matteo Mantovani.

Blue Factor Castiglione-RRD Grosseto 4-4 (p.t. 1-3)
CASTIGLIONE: Donnini, Grossi; Matteo Mantovani, Guarguaglini, Santoni, Magliozzi, Montauti, Luca Mantovani, Emanuele Perfetti, Lorenzo Perfetti. All. Raffaele Biancucci
RRD GROSSETO: Raffaello Ciupi, Vittoria Masetti; Achilli, Alfieri, Angeli, Rosati, Bardini, Bianchi, Leonardo Ciupi, Casaburi. All. Alessandro Brizzi.
ARBITRO: Edoardo D’Alessandro di Sarzana.
RETI: nel p.t. al 5’23 Bardini (G), 13’03 Achilli (G), 19′ Guarguaglini (C), 21’31 Achilli (G); nel s.t. al 9’24 L. Mantovani (C), 11’29 Guarguaglini (C), 14’30 Matteo Mantovani (C), 20’27 Alfieri (G).
NOTE: cartellino blu a Emanuele Perfetti, Angeli, Rosati, Santoni.

Commenti