Recupero di campionato per la Blue Factor contro il Viareggio di Massimo Mariotti

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Turno infrasettimanale per la Blue Factor domani mercoledì alle 20,45: al palaBarsacchi di Viareggio i biancocelesti recuperano la terza giornata del campionato di serie A2 girone B, rinviata ad inizio novembre, quando poi il campionato fu sospeso.

La gara per i ragazzi terribili di Raffaele Biancucci è di quelle ritenute impossibili: il Cgc infatti, si è auto retrocesso in estate dalla serie A1, è ha affidato la panchina a Massimo Mariotti, arrivato da Cp Grosseto e attuale allenatore della Nazionale. I bianconeri versiliesi hanno comunque mantenuto un’ottima intelaiatura e in questo avvio di campionato hanno già fatto vedere la differenza: 5 vittorie su 5 partite con 46 gol fatti e solo 18 subiti. Insomma una vera corazzata, con un attacco atomico guidato dall’ex Samuele Muglia (17 reti), che in coppia con il giovane argentino Nicolas Ojeda Martinez (10 gol) e il veterano Andrea “Gassino” Gemignani (7 reti) rappresentano un terzetto devastante, oltre ai portieri Alessio Carmazzi e Emanuele Torre, e rincalzi che hanno già esperienze nella massima categoria come Liam Rosi, Luca Lombardi, Andrea Deinite e Luca Lombardi.

Il Castiglione vuole comunque regalarsi una serata di gala: «Come abbiamo sempre detto – sottolinea coach Biancucci – per i nostri ragazzi sono tutte sperienze nuove, e giocare in un tempio come il palaBarsacchi, che solo un anno fa vedeva la finale scudetto fra il Forte dei Marmi e il Cgc, non può che essere un sogno. Il nostro obbiettivo rimane quello di conquistarci la permanenza in categoria». La Blue Factor è comunque reduce da tre vittorie consecutive e l’entusiasmo non manca di certo. Intanto l’Afp Giovinazzo, battuto dal Castiglione e dal Cgc sabato scorso, ha sollevato dall’incarico il proprio allenatore Pino Marzella. I convocati della Blue Factor: Irace, Donnini; Biasetti, A.Montauti, Maldini, Cabiddu, L.Biancucci, Brunelli, F.Montauti, E.Perfetti.

Commenti