Quantcast

Pd: «Ospedali periferici al centro. In Consiglio regionale approvata la mozione per il loro potenziamento»

CASTEL DEL PIANO – “Gli ospedali periferici al centro. Finalmente ora c’è un atto che lo dice in modo chiaro e netto, un atto approvato ad una unanimità da tutto il Consiglio Regionale della Toscana”, scrive, in una nota, il Coordinamento di zona Pd Amiata Grossetana.

“Gli emendamenti presentati dal gruppo del Partito Democratico e dalla consigliera Donatella Spadi hanno posto le basi per creare un indirizzo forte e condiviso sulla gestione della sanità Toscana nei prossimi anni, e come Coordinamento di zona Pd dell’Amiata Grossetana non possiamo che esserne felici.

La mozione approvata prevede la necessità di reperire le risorse necessarie al potenziamento della rete ospedaliera periferica. La mozione sottolinea l’importanza di sostenere e potenziare la rete ospedaliera periferica regionale, ovvero sostenere gli ospedali di prossimità. L’emergenza sanitaria ha fatto emergere diversi problemi nei confronti della sanità, molti dei quali legati ai grandi ospedali di provincia. Per questo il ruolo dei piccoli ospedali e della rete territoriale tornano centrali.

Gli emendamenti presentati dal Partito Democratico, che hanno permesso l’approvazione unanime dell’atto, hanno degli scopi ben precisi. Il primo rimarca l’importanza della legge 84 del 2015, sottolineando la necessità di continuare a monitorare il lavoro che gli ospedali delle nostre province svolgono tutti i giorni e che permette di intervenire tempestivamente, laddove emergano delle criticità importanti. Un altro emendamento prevede di concentrare il lavoro di potenziamento della rete ospedaliera non solo in un anno solo, ma anche negli anni a venire”.

“Siamo felici di questo risultato che dimostra la bontà del nostro lavoro. La visita della Consigliera Spadi all’ospedale di Castel del Piano, nel Novembre scorso, aveva l’obiettivo di sottolineare le necessità del plesso amiatino e mi pare che il risultato sia stato raggiunto – commenta Federico Badini, segretario dell’Unione comunale Pd di Castel del Piano. Questa mozione può essere interpretata anche come un simbolo di attenzione a tutto quel personale che in questi mesi sta affrontando il Covid anche nei piccoli ospedali. C’è ancora molto lavoro da fare, ma sono convinto che dobbiamo proseguire su questa strada. Al momento della discussione e della “mappatura” dei piccoli ospedali, noi saremo pronti a dare il nostro contributo”.

“Il Coordinamento di zona Pd Amiata Grossetana ha lavorato su diversi documenti unitari che sono stati inoltrati anche ai nostri rappresentanti istituzionali – concludono -. Questo è un primo risultato del lavoro di questi mesi e ci serve per andare avanti con ancora più voglia e determinazione”.

 

Commenti