Quantcast

Tumore al seno: Confartigianato e Istituto Vesalio insieme per una giornata di prevenzione

GROSSETO – “Da sempre le donne, ma ancora di più in questo difficile periodo, tendono a trascurare la propria salute per sostenere quella dei propri cari, per questo Confartigianato Grosseto invita le associate a farsi un dono di natale approfittando della giornata di prevenzione organizzata, per il prossimo 23 dicembre, presso l’Istituto Vesalio quando sarà possibile fare uno screening mammario ad un costo concordato. Dobbiamo attivarci tutti per promuovere la cultura della prevenzione al tumore al seno e farla diventare un modello di vita”, spiega Stella Bevilotti, presidente movimento donne di Confartigianato e promotrice dell’iniziativa.

“In questi difficili giorni le donne sono chiamate a dedicarsi maggiormente alla famiglia, spesso sono costrette a lavorare da casa e ad assumersi incarichi a volte pesanti. Tutto questo – continua – fa passare in secondo piano l’importanza della prevenzione e della cura della propria salute. Ricordiamo che il tumore al seno è la neoplasia più frequente in assoluto per incidenza nella popolazione femminile, ma sappiamo anche che una diagnosi precoce di cancro al seno comporterebbe una guaribilità superiore al 95% dei casi. Purtroppo però oggi molte donne, non sono adeguatamente informate sui vantaggi derivanti dalla diagnosi precoce in assenza di sintomi.

Per questo Confartigianato ha deciso, in accordo con Alliance Medical – Istituto Vesalio, di organizzare una giornata di prevenzione senologica, il tutto con un costo in convenzione.

Come donna, mamma e moglie invito dunque tutte le mie colleghe a prendersi un ora di tempo per farsi il più grande regalo possibile, quello della salute appunto.

Basterà poco tempo per effettuare un gesto importantissimo – conclude la presidente –un gesto che è dovuto a noi stesse ma anche ai nostri cari. Per questo invito tutte a mettersi in contatto con l’Istituto Vesalio e a prendere parte a queste iniziativa”

Commenti