Quantcast

Dal fit walking al rafting: l’indirizzo sportivo del Fossombroni programma il prossimo semestre

GROSSETO – La scuola che, per natura, prepara i talenti di domani, ha sempre uno sguardo al futuro. L’Isis Fossombroni di Grosseto ha sempre programmato la sua didattica in questa prospettiva. I tempi non aiutano. Viva, è, però, in tutti i docente la convinzione che a breve saranno superate le limitazioni poste alla frequenza diretta, di persona.

L’indirizzo sportivo, i cui contenuti si esaltano con l’assidua presenza degli studenti, ha già delineato la programmazione di parte del prossimo semestre scolastico. Sono state individuate per le classi del triennio diversi progetti.

Le classi terze, all’interno della pratica del fit walking cittadino, individueranno itinerari tematici che rimarranno patrimonio della città. Definiranno, mappe, tempi di percorrenza e le bellezze che li caratterizzano.

Le classi quarte si cimenteranno, supportate dall’associazione Terramare, nel rafting. Avranno seminari con un dirigente delle polisportive salesiane. Pianificheranno l’organizzazione e la promozione di un evento con la Federazione Italiana Bocce.

Le classi quinte, infine, frequenteranno un corso per animatori turistici e saranno avvicinati alla figura del personal training. Con la collaborazione della Confartigianato simuleranno la gestione di un’associazione sportiva dilettantistica.

La dirigente Francesca Dini si è detta certa che l’ impegno profuso formerà studenti più pronti a raccogliere le sfide del mercato del lavoro.

Commenti