Fiume Ombrone, costante monitoraggio del Comune e della Protezione Civile: «Vigilanza continua»

Più informazioni su

GROSSETO – La Protezione civile monitora in maniera costante il livello dell’Ombrone. Dopo le abbondanti piogge degli ultimi giorni il livello del fiume del fiume aveva iniziato ad alzarsi, ma senza raggiungere altezze preoccupanti. Nella giornata di oggi (lunedì 7) la situazione è già migliorata e al momento non si prevedono situazioni di particolari criticità.

“L’occhio della Protezione civile è sempre vigile – affermano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla Protezione civile, Fausto Turbanti – a tutela della sicurezza dei cittadini. La situazione non è preoccupante, ma non per questo abbassiamo la guardia. La nostra sala operativa segue costantemente gli aggiornamenti in collegamento con il Centro funzionale regionale, di cui fa parte anche il Lamma, che ci consente di consultare in ogni momento il livello raggiunto dall’Ombrone”.

Anche se la situazione è sotto controllo, la Protezione civile non si ferma: “Il nostro compito più importante – spiega Turbanti – è quello di prevenire per non farci trovare impreparati nel caso si arrivasse all’emergenza. Grazie agli strumenti tecnici e informatici su cui possiamo contare oggi, seguire l’evoluzione dell’Ombrone passo passo ci consente di essere tempestivi in caso di necessità”.

Più informazioni su

Commenti