«Comprate in paese» anche a Civitella l’invito è ad acquistare in botteghe e negozi di vicinato

CIVITELLA PAGANICO – Il comune di Civitella Paganico sostiene l’iniziativa che i negozianti di Civitella Marittima stanno portando avanti per incentivare la popolazione ad acquistare in paese, soprattutto in questo periodo in cui gli spostamenti sono limitati e ci stiamo avvicinando alle festività natalizie.

Tutto parte da Nadia Angiolini del negozio Nadia Lingerie che, prendendo spunto da varie iniziative viste in giro, ha deciso di attivarsi; così ha contattato amiche e compaesane chiedendo di inviarle alcune foto fatte da loro durante le passeggiate. Poi, con l’aiuto di Lorella Cortecci, di Fiori e Dintorni, ha iniziato a promuovere l’iniziativa, arrivando a coinvolgere tutti i negozianti che hanno incaricato Nadia di pubblicare sui social le foto del borgo invitando le persone a spendere nel proprio paese.

«Un invito che facciamo nostro – commenta il sindaco di Civitella Paganico, Alessandra Biondi a nome di tutta l’amministrazione comunale – e che vogliamo rilanciare a tutti gli abitanti del comune di Civitella Paganico: sosteniamo i negozi, le attività e anche i prodotti locali presenti nel nostro territorio».

Questa è la lista dei negozi che hanno aderito all’iniziativa di Civitella Marittima: Corpo & Anima, Letizia Garosi Parrucchiera, Ricci e Capricci, Locanda nel Cassero, Tabaccheria Il Grifone, MaremmaCheGusto, Alimentari da Daniela, Fiori e Dintorni, Sbranami, Bar Da Dante, Le Merlaie, Circolo Arci, Luciano il Barbiere, La Corte di Ardengo, La Carpineta, Forno Bernardini.

Commenti