A Grosseto arrivano le scuole bilingue: asilo ed elementari per imparare in inglese. Da oggi gli open day fotogallery

GROSSETO – In Maremma arrivano le scuole bilingue. Il Gruppo Esedra, che dal 1977 gestisce scuole paritarie in varie province toscane, con l’anno scolastico 2021-22 ha deciso di aprire le Scuole bilingue, già presenti a Lucca e Massa da diversi anni, anche a Grosseto, con sede nei locali dei Padri Francescani, in via Aurelio Saffi, 15, con un ampio giardino a disposizione.

Si tratta di un progetto educativo completo e innovativo, specializzato nell’educazione bilingue dei bambini nella fascia di età compresa dai 30 mesi a 10 anni: la Scuola d’Infanzia “Il Cucciolo” e la Scuola Primaria English Primary School.

I corsi sono stati presentati oggi, alle ore 12.30, alla presenza del sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna nei locali delle scuole del Gruppo Esedra in via Saffi. Qui il primo cittadino ha incontrato Chiara Casali della Presidenza del Gruppo Esedra e la coordinatrice didattica Erin Hardy delle nuove scuole bilingue di Grosseto.

“La presenza del sindaco del Comune di Grosseto – spiegano da Esedra – è legata all’unicità dell’offerta formativa bilingue della scuola materna e scuola primaria che si presenta alla città di Grosseto e al suo comprensorio come un’opportunità per i propri figli nel diventare bilingue al termine della quinta elementare. Il percorso poi proseguirà con le scuole medie internazionali e il liceo quadriennale già presenti a Lucca sede centrale del gruppo”.

Il progetto educativo del “Cucciolo” (scuola dell’infanzia 3-6 anni) considera il bambino come protagonista: l’adulto non impone, ma guida le attività proposte seguendo l’iniziativa dei piccoli.

Il metodo didattico della English Primary School (scuola primaria 6-10 anni) s’inspira al principio del “we learn what we live” (impariamo quello che viviamo): il processo di apprendimento linguistico parte dunque dall’esperienza diretta dell’alunno in un contesto di giochi, colori, immagini, azioni e parole in lingua inglese.

Nelle giornate del 4, 11, 15 e 18 dicembre, dalle ore 15 alle ore 17, si svolgeranno gli Open Day della scuola, dove sarà possibile conoscere la coordinatrice e maestra di inglese e la maestra di italiano e dove si potranno  ricevere tutte le informazioni e approfondimenti in merito a questa nuova opportunità di apprendimento finalmente presente anche sul territorio di Grosseto.

Erin Hardy, direttrice e maestra madrelingua inglese, vive in Italia da 8 anni dopo aver conseguito un Bachelor of Arts in Linguistica Italiana e Scienze della Formazione nel 2011 al College del New Jersey in America. Ha lavorato in Scuole Bilingue nel nord Italia a partire dal 2016, la sua vera passione è quella di educare i ragazzi di età scolastica, per aiutarli e guidarli durante il loro processo di crescita.

Marzia Zammarchi, la maestra di lingua Italiana, ha conseguito il Diploma Magistrale abilitante nel 1987. Ha molta esperienza nella formazione professionale: dopo aver avuto una sua ludoteca ha anche lavorato nella scuola primaria pubblica. Le piace molto insegnare e soprattutto aiutare i bambini durante la loro crescita non solo intellettuale, ma anche emotiva.

Per ulteriori informazioni: Erin Hardy: tel 0564 411011; email: grosseto@scuolebilingue.com

http://www.scuolebilingue.com/it/news/grosseto/materna-english-primary-school/nuova-apertura-nasconole-scuole-bilingue-di-grosseto

Commenti