Una tonnellata e mezzo di cibo alle famiglie in difficoltà dal Lions Club Salebrum

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Il Lions Club Castiglione della Pescaia Salebrum ha donato 1.467 chili di generi alimentari grazie alla convenzione stabilità a livello distrettuale con il Banco Alimentare, alle famiglie in difficoltà del territorio Castiglionese, attraverso La Croce Rossa Italiana  responsabile della distribuzione dei viveri su mandato del Comune di Castiglione.

Presente anche il presidente del  Leo Club Francesco Iannitelli di Grosseto Ismaela Landini coadiuvata dal Leo advisors Merlo Valentina.
Un piccolo gesto che in questo Natale 2020 scalderà il cuore di molti. Lions Club Castiglione della Pescaia Salebrum al servizio del territorio in cui opera.

Commenti