Quantcast

Nuova viabilità al Puntone: ok al progetto. «Raggiunto un obiettivo fondamentale»

Più informazioni su

PUNTONE – Il progetto per la nuova viabilità del Puntone di Scarlino ha ricevuto il parere favorevole della Conferenza dei servizi. L’Amministrazione comunale ha concluso l’iter autorizzativo per la realizzazione della rotatoria, dello svincolo e del sottopasso ciclopedonale di via della Collacchie, nel tratto che attraversa l’area del Puntone. L’ultimo atto è stato approvato dalla Giunta comunale giovedì 26 novembre.

«È stato un lavoro impegnativo – spiega il sindaco di Scarlino, Francesca Travison –: siamo riusciti a concludere il procedimento a un anno esatto dalla presentazione pubblica del progetto nonostante lo stop forzato dovuto all’emergenza Covid-19. Dopo anni di attesa siamo a un passo dalla realizzazione di uno dei progetti urbanistici più attesi dalla popolazione. Siamo riusciti a giungere a un punto in cui nessuno prima di noi era riuscito ad arrivare, nonostante le promesse che si erano susseguite negli anni».

Il procedimento ha coinvolto un gran numero di soggetti e gli incontri si sono svolti spesso online, nel rispetto delle misure anti-contagio. «Sicuramente la pandemia ha avuto un impatto importante sull’avanzamento dell’iter burocratico – spiega il consigliere comunale con delega all’Urbanistica, Cesare Spinelli –, ma abbiamo cercato con caparbietà di rispettare il programma che ci eravamo dati alla fine del 2019 e l’impegno che avevamo preso con la cittadinanza già prima di essere eletti. Con l’approvazione della delibera di giunta le aree interessate dagli interventi sono state dichiarate di pubblica utilità e adesso si apre un nuovo capitolo per tutto il territorio comunale che avrà un impatto positivo sull’economia e sullo sviluppo di Scarlino. L’Amministrazione comunale continuerà a lavorare affinché gli ultimi passaggi avvengano nel minor tempo possibile così da poter iniziare presto i lavori».

Più informazioni su

Commenti