Quantcast

Muore dirigente Cna: il cordoglio dell’associazione

GROSSETO – Cna Grosseto e l’associazione Pensionati si stringono intorno alla famiglia Zella per la scomparsa di Franco. Si è spento ieri, all’età di 81 anni dopo una lunga malattia, Franco Zella, da anni membro del direttivo di Cna Pensionati.

“Da quando aveva chiuso la sua attività – ricorda Vezio Vagnoni, presidente di Cna Pensionati – era sempre stato molto presente all’interno dell’associazione, ricoprendo anche, a lungo, il ruolo di responsabile del turismo e delle attività di tempo libero. La sua scomparsa è una grave perdita per la nostra associazione e per questo vogliamo esprimere le nostre più sentite condoglianze alle figlie Alessandra e Antonella”.

Zella era un elettrotecnico, titolare insieme al socio Capoduri di una attività molto conosciuta a Grosseto: per lui televisori e radio non avevano segreti. Al cordoglio dei Pensionati si aggiunge anche quello dei vertici dell’associazione grossetana degli artigiani: “Franco – ricordano il presidente Riccardo Breda e il direttore Anna Rita Bramerini – era una presenza costante nei nostri uffici, sempre pronto a rispondere alle richieste delle persone che si avvicinavano alle attività dei Pensionati o che si rivolgevano al nostro Patronato. Negli ultimi mesi la malattia lo aveva costretto a ridurre un po’ il suo impegno, ma è rimasto sempre vicino e interessato all’associazione”.

Commenti