L’almanacco del Giunco: il 28 novembre è la Giornata mondiale di solidarietà con il popolo palestinese

Più informazioni su

GROSSETO – Sabato 28 novembre, Santa Teodora badessa, Giornata mondiale di solidarietà con il popolo palestinese, il sole sorge alle 7.27 e tramonta alle 16.38. Accadeva oggi:

1443 – Il principe albanese Skanderbeg, conquistata la fortezza di Croia, si proclama vendicatore della propria famiglia e dell’Albania.

1520 – Dopo aver navigato attraverso lo stretto sudamericano, tre navi al comando dell’esploratore portoghese Ferdinando Magellano raggiungono l’Oceano Pacifico

1582 – A Stratford-upon-Avon, William Shakespeare e Anne Hathaway ottengono un prestito di 40 sterline per la loro licenza di matrimonio

1660 – Al Gresham College, 12 uomini, tra cui Christopher Wren, Robert Boyle, John Wilkins, e Sir Robert Moray decidono di fondare quella che diverrà nota come la Royal Society

1862 – Guerra di secessione americana: Battaglia di Cane Hill

1895 – Prima gara di automobili negli USA 54 miglia da Chicago a Evanston (Illinois). Frank Duryea vince in circa 10 ore

1905 – Il nazionalista irlandese Arthur Griffith fonda il Sinn Féin come partito politico il cui scopo è l’indipendenza per tutta l’Irlanda

1909 – Rachmaninov esegue per la prima volta in pubblico il suo celebre concerto n.3 per pianoforte e orchestra

1912 – A Valona, Ismail bej Vlora proclama l’Indipendenza dell’Albania dall’Impero Ottomano

1914 – Prima guerra mondiale: la Borsa di New York riapre dopo essere stata chiusa in luglio a causa della guerra

1919 – Lady Astor viene eletta come prima donna membro del Parlamento del Regno Unito

1943 – Inizia la Conferenza di Teheran sulla riorganizzazione dell’Europa dopo la fine della seconda guerra mondiale (la conferenza si concluderà il 1º dicembre)

1944 – Accerchiamento della 19ª armata tedesca

1958 – Ciad, Repubblica del Congo, e Gabon diventano repubbliche autonome all’interno della Comunità francese

1960 – La Mauritania ottiene l’indipendenza dalla Francia

1961 – Viene decisa la Risoluzione 1661 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite in seguito al comportamento dell’Italia nell’attuazione dell’Accordo De Gasperi-Gruber (del 1946) che aveva già portato undici mesi prima (31 ottobre 1960) alla Risoluzione 1497 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite

1964
– Guerra del Vietnam: membri del Consiglio di Sicurezza Nazionale degli USA, concordano nel raccomandare al presidente Lyndon B. Johnson di adottare un piano in due fasi per l’escalation dei bombardamenti sul Vietnam del Nord
– Programma Mariner: viene lanciata la terza sonda diretto verso Marte, e la missione americana Mariner 4, al suo secondo tentativo, finirà con un successo: il 14 luglio 1965 la sonda raggiunge il pianeta ed invierà alla Terra un totale di 21 foto

1965 – Guerra del Vietnam: In risposta all’appello del presidente statunitense Lyndon B. Johnson per avere “più bandiere” in Vietnam, il presidente delle Filippine Ferdinand Marcos, annuncia che invierà truppe nel Vietnam del Sud

1969 – I Rolling Stones pubblicano il classico Let It Bleed

1970 – A Manila papa Paolo VI subisce un attentato, rimanendo leggermente ferito.

1975 – Timor Est dichiara l’indipendenza dal Portogallo

1982
– Rappresentanti di 88 nazioni si riuniscono a Ginevra per discutere del commercio mondiale
– L’Opus Dei diventa Prelatura personale, la prima della Chiesa cattolica

1984 – A oltre 250 anni dalla loro morte, William Penn e sua moglie Hannah Callowhill Penn vengono nominati Cittadini onorari degli Stati Uniti

1989 – Guerra Fredda: Rivoluzione di velluto – Di fronte ai manifestanti il Partito Comunista della Cecoslovacchia annuncia che rinuncerà al monopolio del potere politico

1994
– A Portage (Wisconsin), il serial killer Jeffrey Dahmer viene bastonato a morte da un compagno di prigione malato di mente
– Norvegia: con referendum il paese nega l’adesione all’Unione europea

2016 – Disastro aereo del volo LaMia 2933: un Avro RJ85, con a bordo 81 persone, fra le quali la squadra di calcio brasiliana del Chapecoense, si schianta vicino a Medellín in Colombia

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti