Una diretta Facebook per celebrare la giornata contro la violenza sulle donne

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Nonostante l’impossibilità di organizzare eventi in presenza a causa della pandemia, il Comune di Castiglione della Pescaia e la Commissione pari opportunità della cittadina costiera domani, mercoledì 25 novembre alle ore 11:00, daranno vita a una diretta Facebook, sulla pagina del gruppo della commissione.

«Non potevamo mancare – dice Elisa Tognietti, consigliera comunale delegata alle pari opportunità – l’emergenza sanitaria in corso ci ha fatto cambiare il sistema di confrontarci, ma celebreremo questa giornata, che rappresenta il valore della vita e lo faremo andando virtualmente nella piazza principale di Tirli, dove inaugureremo la panchina rossa, simbolo di questa ricorrenza».

«Molte donne – prosegue Tognietti – oltre a vivere il difficile momento storico provocato dal coronavirus, hanno già una situazione familiare compromessa dagli episodi di violenza. A loro, ricordiamo che lo sportello di informazione e prevenzione alle forme di violenza di Castiglione della Pescaia è sempre attivo al numero di telefonico 3771097795».

«Quest’anno – spiega la presidente Vanja Gallotta – noi donne della Commissione pari opportunità di Castiglione della Pescaia, nonostante l’emergenza Covid-19, siamo rimaste molto in contatto anche se a distanza ed è stato proprio tramite questi mezzi tecnologici di comunicazione che abbiamo sentito il bisogno di soffermarci ancora una volta in occasione di questa giornata. Ci siamo rese conto che paradossalmente è adesso il momento più importante per creare un evento, anche se online, con il preciso obiettivo di continuare a coinvolgere quante più persone possibili. Per noi che facciamo parte della Commissione, il 25 novembre è un giorno che racchiude una forte riflessione e la volontà di agire non solo nei confronti di donne in difficoltà, ma anche nella nostra quotidianità, ricordandoci sempre di dare valore alla vita».

Durante la diretta Facebook, Tognietti e Gallotta, annunceranno la loro adesione al progetto: “Psico insieme”, promosso dall’associazione Insieme in Rosa, rivolto anche alle donne vittime di violenza.

 

Più informazioni su

Commenti