Sciopero generale nella sanità, possibili disagi. La Asl: «Garantiti i servizi essenziali»

Più informazioni su

GROSSETO – È proclamato per mercoledì 25 novembre lo sciopero generale indetto dalla Usi – Unione sindacale italiana e dalla Usb Pubblico impiego sanità per il personale del comparto sanità pubblica, delle Ipab e delle Asp degli enti locali.

È possibile, quindi, che possano verificarsi variazioni nel normale svolgimento delle attività nelle strutture sanitarie della provincia di Grosseto, in relazione all’adesione dei dipendenti.

La Asl Sud Est “si scusa per gli eventuali disservizi, precisando che saranno comunque garantiti i servizi essenziali e di emergenza-urgenza”.

Più informazioni su

Commenti