Il negozio di telefonia ad Aurelia Antica riapre e cerca personale: ecco come candidarsi

Più informazioni su

GROSSETO – Tra tanti imprenditori costretti a rinunciare o a rimandare investimenti e assunzioni, a causa delle inevitabili conseguenze economiche dovute alla pandemia di Covid, c’è chi sceglie la strada opposta. Con coraggio e spirito d’iniziativa.

È il caso di Federico Chiezzi, titolare della Nuova 123 srl, che controlla tre punti vendita WindTre, uno dei quali al centro commerciale Aurelia Antica di Grosseto, in attività dal 2016. Proprio quel negozio da lunedì 23 novembre riaprirà dopo un sostanzioso restyling. Ma le novità non sono solo estetiche.

«Il settore delle telecomunicazioni ha resistito alla crisi globale – dice l’imprenditore Federico Chiezzi, titolare di altri due punti vendita WindTre, a Grosseto e a Siena – e così abbiamo deciso di continuare ad investire, cogliendo l’occasione dell’unione dei due brand Wind e 3. Abbiamo voluto ristrutturare completamente il punto vendita di Aurelia Antica Shopping Center, una struttura nella quale crediamo molto: oltre alle evidenti novità estetiche, come i maxischermi e un design più semplice ed elegante, abbiamo nuovi servizi a disposizione della clientela. Ad esempio, una postazione di ricarica wireless per gli smartphone. Ovviamente continuiamo a mettere a disposizione tutte le prestazioni e i prodotti legati alla telefonia».

L’investimento è anche occupazionale. «Nel punto vendita di Aurelia Antica lavorano 2 dipendenti – conferma Chiezzi – e altri 2 sono impiegati nel secondo punto vendita di Grosseto, più 2 nel negozio di Siena. In più la nostra società ha appena assunto due addetti alla comunicazione e un addetto amministrativo. Continuiamo ad assumere. Siamo sempre alla ricerca di nuovo personale: in particolare cerchiamo professionalità da impiegare nel rapporto con il pubblico e nella gestione telefonica dei clienti. Chi desidera proporre la propria candidatura può scriverci a curriculum@nuova123srl.com».

Più informazioni su

Commenti