Il Grifone rialza la testa: Livorno battuto nel recupero

Più informazioni su

GROSSETO – Esplode al 93′ lo Zecchini per il gol di Sicurella che regala tre punti pesantissimi ai maremmani. Una vittoria che arriva nel freddo di una giornata invernale, ma che regala al Grosseto una gioia immensa e una ripartenza importante in vista del turno infrasettimanale. 

Foto di Paolo Orlando

La giornata comincia con l’attesa dei tamponi, ripetuti dal Grosseto ieri sera, e dell’ok per l’inzio della gara, spostata alle 17.30. Il vento gelido accoglie le due squadre all’entrata in campo. Stefani, che sostituisce Magrini in panchina, manda in campo Raimo al posto dello squalificato Polidori e Fratini al posto dell’infortunato Vrdoljak. In avanti Russo a supporto di Boccardi e Moscati. La prima vera emozione arriva al 10’, con Russo che su punizione colpisce in pieno il palo. Due minuti dopo è ancora il Grifone, con il filtrante di Boccardi per Sersanti, a sfiorare la rete in contropiede, ma Stancampiano salva miracolosamente. Al 26’ si vede il Livorno con lo spunto in area di Mazzeo, ma Barosi esce bene e gli ruba palla e tempo. Alla mezz’ora è ancora il Livorno a farsi vedere con Marsura, che entra in area e cerca il secondo pallo alla sinistra di Barosi, ma il pallone finisce sul fondo. Al 39’ break del Grosseto con Sersanti che ruba palla a centrocampo e si lancia verso la porta, dribbla un difensore labronico e conclude debolmente in porta. Nella ripresa dentro Sicurella e Kraja per Cretella e Russo, e dopo pochi minuti a farsi vedere in area labronica è ancora il Grifone, con il tiro di Fratini. Lo stesso Fratini ci riprova al 18’, girando al volo un assist di Sersanti, che finisce di poco a lato. Ci provano gli ospiti, al 26’, con Di Gennaro, ma Barosi para a terra. Al 33’ Galligani vola via sulla fascia sinistra entra in area e dal palo sinistro prova a calciare ma colpisce l’esterno della rete. La gioia arriva al 93′ con Galligani che serve palla a Sicurella e sotto porta segna la rete che vale tre punti pesantissimi.

 

GROSSETO-LIVORNO 1-0

GROSSETO: Barosi, Raimo, Gorelli, Ciolli, Campeol, Fratini (40’ st Simeoni), Sersanti (19’ st Kalaj), Cretella (1’ st Sicurella), Russo (8’ st Kraja), Boccardi (19’ st Galligani), Moscati. A disposizione: Antonino, Pierangioli, Manicone, Consonni, Pedrini, Bertoli, Scaffidi. All. Stefani.

LIVORNO: Stancampiano, Di Gennaro, Sosa, Marsura (34’ st Braken), Murilo, Piccoli, Parisi, Porcino, Mazzeo, Agazzi, Gemignani. A disposizione: Matysiak Szymon, Sainte, Deverlan, Pecchia, Morelli, Haoudi, Pallecchi, Bussaglia, Canessa, Caia, Fremura. All. Dal Canto.

ARBITRO: Valerio Maranesi di Ciampino (Salvalaglio di Legnano, Vitali di Brescia).

RETE: 93′ Sicurella.

RECUPERO: 2’ pt; 3’ st.

Più informazioni su

Commenti