Recupero di campionato per l’Atlante Grosseto in casa dell’Athletic

GROSSETO – In questo tormentato campionato nazionale di calcio a 5 di serie B, dove purtroppo il protagonista in negativo è il Covid 19, ritorno in campo per l’Atlante Grosseto nella trasferta di Chiavari contro l’Athletic. La partita, che si doveva disputare sabato 24 ottobre, valida come seconda giornata del campionato, era stata rinviata perché alcuni giocatori liguri erano stati colpiti dal Covid.

“Torniamo dopo il pareggio beffa di Lastra a Signa che ci ha consentito di smuovere la classifica – ha detto l’allenatore Alessandro Izzo – avevamo giocato in piena emergenza, ci mancavano uomini importanti ma ci siamo compattati, difesi e attaccato bene. Ci siamo allenati bene, non nascondo che siamo ancora in emergenza ma sono convinto che faremo una grande prova solida. Loro sono ragazzi giovani, come noi. Contro l’Arpi Nova, squadra che ha speso sul mercato, hanno fatto una prova di notevole qualità. Sono ancora a zero punti ma hanno sempre giocato contro rivali importanti. Noi dobbiamo avere testa al Grosseto, sempre. Dovremo essere noi a fare le partite. Sarà una gara complicata e dobbiamo mettercela tutta e prenderci i tre punti che ci darebbero più sicurezza e morale. Sono state settimane complicate ma ho visto i ragazzi molto positivi agli allenamenti. E ringrazio gli Under che ci hanno dato una mano”.

Questi i convocati: Ledda, Pasquini, Cipollini, Tamberi, Falaschi, Acevedo, Spinelli, Diogo, Lamioni, Gianneschi, Tezza (nella foto) e Gonnelli. Arbitreranno Cristea di Albano Laziale e Paverani di Roma 2; cronometrista Bensi di Grosseto. Il fischio d’inizio è domani sabato alle 15.

Commenti