Commissione Pari opportunità: sono aperte le candidature. Ecco come fare

SCARLINO – Sono aperte le candidature per far parte della commissione Pari opportunità del Comune di Scarlino. I componenti esterni sono 10: tre fra donne e uomini che operano sul territorio comunale con competenze ed esperienze nel campo delle Pari opportunità, mentre i restanti sette dovranno essere indicati da associazioni o comitati le cui finalità sono compatibili con quelle della commissione.

Oltre ai membri esterni faranno parte del gruppo di lavoro l’assessore alle Pari opportunità Silvia Travison e un consigliere comunale di maggioranza e uno di minoranza, che verranno eletti in Consiglio comunale.

Per prendere parte alla selezione gli interessati dovranno inviare il modulo (scaricabile nella sezione “Bandi e gare” del sito www.comune.scarlino.gr.it) allegando la copia di un documento d’identità e il curriculum vitae datato e sottoscritto. Il plico dovrà essere inviato entro mercoledì 2 dicembre al sindaco con raccomandata con ricevuta di ritorno (via Martiri d’Istia 1, 58020 Scarlino), oppure per posta elettronica certificata (comunediscarlino.protocollo@legalmail.it) o consegnato a mano all’ufficio Protocollo fissando un appuntamento (0566 38512/544).

In seguito l’assessore alle Pari opportunità Silvia Travison e l’ufficio comunale competente, sulla base delle motivazioni e del curriculum vitae dei candidati, formeranno l’elenco da sottoporre alla valutazione del Consiglio comunale che nominerà i componenti la commissione.

Per informazioni contattare Riccardo Sartini (0566 38508/530; r.sartini@comune.scarlino.gr.it) o Daniela Brogi (0566 38508/526; d.brogi@comune.scarlino.gr.it).

Commenti