Ladri di biciclette: colpo da migliaia di euro per la “super” bike in carbonio

SATURNIA – I Carabinieri della Stazione di Saturnia, dopo una mirata indagine, hanno denunciato due uomini del posto per furto e ricettazione.

L’attività è partita da un controllo operato all’interno della proprietà di un 36enne del luogo, dove i Carabinieri hanno rinvenuto una bicicletta in carbonio del valore di alcune migliaia di Euro, nascosta in un magazzino.

La cosa ha insospettito i militari, prima perché l’uomo non è un appassionato di bici, poi per l’alto valore del mezzo.

I militari hanno così controllato tutte le denunce di furto fatte nei mesi precedenti, scoprendo che a maggio una donna aveva sporto denuncia per il furto di una bici, che dalla descrizione sembrava essere proprio quella ritrovata nel magazzino.

Messo alle strette l’uomo ha ammesso che la bicicletta era stata rubata da un suo conoscente, e poi nascosta nella sua proprietà. La bicicletta è tornata alla proprietaria.

Commenti