Tre atleti della Pallamano Follonica positivi al Coronavirus, rinviata la gara col Teramo

FOLLONICA – A ventiquattro ore dal match contro il Teramo, il Follonica Pallamano è stato fermato dal Covid 19. Tre gli atleti maremmani risultati positivi, con conseguente quarantena preventiva di tutta la squadra da parte dell’ASL.

“All’ASL va tutto il nostro ringraziamento per la tempestiva tracciatura – ha commentato la società – così come alla Amministrazione Comunale di Follonica per il supporto dimostrato. A questo punto le partite da recuperare saranno due, ma sicuramente potranno aumentare in futuro come sta accadendo a molte società di tutti i gironi sia di A2 che al girone di A1. Purtroppo questo avversario non si sconfigge sul campo con uno scavalcamento o un cambio di direzione, ma solo con il tempo ed ad oggi nessuno sa quantizzarlo. Ci auguriamo che tutti gli atleti di tutte le società che possano guarire al più presto e senza strascichi e ritrovarsi sul 20×40 prima a lottare e dopo ad abbracciarsi senza limiti.
Comunque, appena possibile, gli allenamenti riprenderanno per permettere alla formazione follonichese di ben figurare e corrispondere alla credibilità dei molti sostenitori che continuano ad avere fiducia nella nostra formazione”.

Commenti