A Capalbio le mascherine saranno consegnate porta a porta: al via la distribuzione

CAPALBIO – Saranno consegnate a partire da domani mattina, sabato 14 novembre, le mascherine fornite dalla Regione Toscana ai Comuni per la distribuzione gratuita ai cittadini residenti. A partire dalle 9, l’associazione “La racchetta” inizierà la consegna porta a porta, partendo da Capalbio scalo e passando poi a Borgo Carige, Capalbio capoluogo, per arrivare infine, tra il tardo pomeriggio di sabato e la mattina di domenica alla Torba. Per la consegna dei dispositivi di protezione individuale saranno impiegati cinque mezzi e 15 volontari.

“Saranno consegnate – spiega il sindaco Settimio Bianciardi – cinque mascherine a persona, partendo dai bambini di età superiore ai 6 anni. Le buste, che sono state preparate dai volontari della Croce rossa locale, saranno messe nella cassetta delle lettere. Le famiglie che non saranno in casa al momento della consegna o per chi non ha il proprio nome sulla cassetta potranno chiamare in numero del Coc, centro operativo comunale, e accordarsi con l’associazione la Racchetta per il ritiro. Abbiamo deciso di adottare la consegna porta a porta per evitare il rischio di assembramenti e contrastare la diffusione del contagio: in questi giorni, più che mai, occorre essere prudenti e ringrazio anche la Croce rossa di Capalbio e l’associazione la Racchetta per il gran lavoro di questi giorni”.

Il numero da chiamare per il ritiro delle mascherine è il 335 285655.

Commenti