Ladri di merendine: alla cassa senza pagare

Più informazioni su

GROSSETO – Ladro di merendine. Prendendo a prestito il titolo di un romanzo di Andrea Camilleri si potrebbe definire così la persona che oggi, alla Conad di via Senegal, ha tentato di uscire senza pagare dal supermercato.

Con sé aveva tre multipack di merendine Kinder (15 pezzi in tutto) e due confezioni di carne: pollo e spezzatino. «Abbiamo fatto immediatamente denuncia – afferma il titolare del Conad Paolo Degli Innocenti – da noi ogni prodotto è monitorato con un sistema antifurto innovativo e sofisticato, per cui è impossibile rubare. Purtroppo, in questi casi, ci troviamo costretti, come da disposizioni aziendali, a procedere sempre con una denuncia».

Più informazioni su

Commenti