Primo risultato utile per l’Atlante Grosseto, Lastrigiana fermata sul pari

GROSSETO – Pareggio esterno per l’Atlante Grosseto, che colleziona il primo risultato utile della stagione fermando sul 3-3 la Lastrigiana. Biancorossi rimaneggiati dalla partenza improvvisa dei fratelli Moccia e privi di Baluardi, squalificato, ma bravi a disputare un buon match e a sfiorare il successo.

Primo tempo equilibrato fino a poco prima del riposo, quando Votano sfrutta un’ingenuità della difesa rivale e sigla l’1-0. Reazione dei maremmani nella ripresa con il pareggio di Spinelli su punizione e vantaggio di Falaschi, più volte insidioso. Occasioni su entrambi i fronti, con Ledda che si impone ai tiri di Balestri, Gravina e Votano, finché i locali riescono a pareggiare con Balestri, su rimessa laterale. Atlante di nuovo in vantaggio con capitan Gianneschi (nella foto di archivio) ma proprio allo scadere arriva il 3-3 dei locali con Pongini, dopo aver schierato il portiere di movimento.

“Abbiamo fatto una gara di cuore e carattere – ha commentato il tecnico grossetano Alessandro Izzo – con un buon atteggiamento. Non era facile oggi, loro sono una squadra ben collaudata e che gioca a occhi chiusi. Peccato aver mancato la vittoria di un niente, ma il pareggio è giusto”.

 

Commenti