Quantcast

Cerimonia 4 novembre, Destri: «Sdegnato, c’ero solo io. Gli altri consiglieri dovrebbero vergognarsi»

SCARLINO – “Come tutti gli anni l’Amministrazione di Scarlino ha predisposto la posa delle corone di alloro ai monumenti ai caduti invitando tutti i consiglieri comunali, ma quest’anno, purtroppo, ero presente soltanto io”, afferma il consigliere della lista Per Scarlino Guido Mario Destri.

“Infatti alla cerimonia – prosegue – erano presenti soltanto la sindaca Francesca Travison, il comandante della Polizia Municipale ed il sottoscritto a rappresentare la lista Per Scarlino. Conseguentemente tutti gli altri gruppi consiliare risultavano assenti.

Sono sinceramente deluso e sdegnato dal comportamento avuto dai miei colleghi consiglieri, un comportamento non degno dell’importante carica che ricopriamo e, soprattutto, irriguardoso nei confronti dei nostri caduti; è infatti anche grazie al loro sacrificio che oggi ognuno noi può rappresentare in Consiglio comunale tutti i cittadini che l’hanno eletto.

Pur nella consapevolezza che ognuno di noi ha quotidianamente impegni che ci affliggono ed incombono sulle nostre vite, auspico fortemente – conclude Guido Mario Destri – che i miei colleghi consiglieri riflettano sulla loro assenza affinché, in futuro, sappiano essere consapevoli che la carica da loro ricoperta, nonché l’alto incarico a loro conferito dai cittadini scarlinesi non è soltanto un onore ma , soprattutto, un onere al quale non possiamo e dobbiamo esimerci”.

Commenti