Morte Mario Luzzetti, il ricordo di Ance: «Ingegnere competente, di profonda cultura e senso civico»

Più informazioni su

GROSSETO – “L’Associazione dei costruttori edili Ance Grosseto si unisce al dolore della famiglia di Mario Luzzetti” scrivono in una nota.

“Con la morte dell’ingegnere Luzzetti – prosegue la nota dell’Ance -, si armonizza il ricordo di un serio professionista, competente, di profonda cultura e senso civico, con cui molte importanti aziende edili della provincia hanno potuto collaborare, lavorare, costruire ed impegnarsi in numerose delle più rilevanti opere costruite anche della nostra città.

Storica è stata la lunga collaborazione con le imprese edili che hanno impresso lo sviluppo e la qualificazione dell’intero territorio maremmano, aziende della nostra comunità grossetana che hanno operato anche fuori dal contesto locale.

Mario Luzzetti – va avanti l’Ance -, nel suo studio di Grosseto, ha avuto una avanzata visione, in contesti urbanistici di particolare rilievo, del progettare e del costruire bene, considerando il cantiere edile come un organismo in continuo movimento, dove ogni componente impegnata nella realizzazione dell’opera in costruzione, doveva sentirsi protagonista e parte attiva del compito affidato”.

Il presidente dell’Ance Grosseto Rossano Massai ricorda che “molte volte Luzzetti ha partecipato alle assemblee generali della nostra associazione, portando sempre un contributo di intellettuale valore. Sono numerosi i momenti di collaborazione che con lui ho avuto negli anni potendo apprezzarne, oltre alla indiscussa professionalità, la sua grande sensibilità che manifestava con semplicità in ogni rapporto ed in ogni occasione. Resterà per me un esempio da ricordare e seguire”.

Più informazioni su

Commenti