Coronavirus, all’Argentario 16 positivi. Il sindaco: «In arrivo 70mila mascherine per i cittadini»

MONTE ARGENTARIO – “Rispetto al mio comunicato emesso venerdì scorso, 23 ottobre, l’andamento epidemiologico registra un incremento di positivi. Ad oggi, infatti, il numero delle persone in isolamento per accertata positività è di 16. Di questi, 15 sono residenti nel nostro Comune ed uno è qui domiciliato. Dei residenti, tre abitano a Porto Ercole e 12 a Porto Santo Stefano”.

A darne notizia, nel consueto bollettino settimanale, il sindaco di Monte Argentario Franco Borghini.

“In conseguenza dell’aumentato numero dei positivi – prosegue – è in incremento anche il numero dei contatti che hanno ricevuto disposizione di quarantena cautelativa. Ciò evidentemente comporta un aggravio delle attività di controllo che le forze dell’ordine devono effettuare, con due passaggi giornalieri ai domicili degli interessati, per verificarne l’ottemperanza alle ordinanze di quarantena.

Rinnovo, a costo di essere noioso, le più fervide raccomandazioni a mantenere comportamenti in linea con le disposizioni vigenti e ad adoperare tutte le accortezze note, utili a contenere la diffusione del contagio.

Stiamo in attesa di una fornitura di 70mila mascherine chirurgiche – conclude – che, così come fatto nella prima fase della pandemia, provvederemo a distribuire gratuitamente a tutti i nostri concittadini”.

Commenti