Coronavirus, la Croce Rossa “presidia” il municipio: i volontari controlleranno gli ingressi

Più informazioni su

SCARLINO – Il Comune di Scarlino e la Croce Rossa locale hanno stipulato una convenzione per controllare gli accessi al palazzo municipale. I volontari della Cri si sono resi disponibili tutti i giorni di apertura degli uffici (lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 13 e il martedì dalle 14,30 alle 17) per essere presenti all’ingresso del municipio in modo da misurare la temperatura corporea ai cittadini, controllare il rispetto del protocollo anti-contagio (distanziamento sociale e uso della mascherina), registrare gli ingressi e indicare a chi arriva dove si trova lo sportello al quale accedere.

Anche chi vorrà andare in biblioteca comunale e alla sede della Polizia municipale dovrà prima passare dal piano terra del municipio per completare tutte le pratiche prima dell’accesso. «Ringraziamo la Croce Rossa di Scarlino – dichiara il sindaco Francesca Travison – che anche questa volta ha dato piena disponibilità in seguito alla nostra richiesta. Alla Croce Rossa verrà corrisposto un rimborso mensile fino a un massimo di 500 euro.

I volontari ci aiuteranno a controllare gli accessi e a far rispettare le norme anti-contagio e non solo. Una delle criticità che stiamo cercando di risolvere da tempo è proprio la mancanza di un servizio di portineria al piano terra del palazzo comunale: purtroppo il personale a disposizione dell’Amministrazione comunale non permette l’apertura di un nuovo sportello, anche se l’obiettivo rimane e vorremmo raggiungerlo quanto prima. Chi arriva in Comune deve ricevere assistenza e indicazioni precise».

I volontari della Cri indosseranno la divisa dell’associazione per essere sempre riconoscibili e saranno in contatto con i dipendenti comunali. «Per ora la convenzione è attiva fino a fine gennaio 2021 – conclude il sindaco –: i volontari saranno operativi da martedì 27 ottobre negli orari di apertura degli uffici. Rinnovo il mio ringraziamento a tutti coloro che fanno parte della Croce Rossa di Scarlino: il loro supporto in questi mesi di emergenza sanitaria è stato ed è ancora oggi fondamentale». Gli accessi agli uffici comunali sono possibili solo su prenotazione: i numeri di telefono per contattare i responsabili degli sportelli e fissare un appuntamento sono sul sito del Comune (www.comune.scarlino.gr.it).

 

Più informazioni su

Commenti