Rissa in piazza: i ragazzi fanno rumore e lui scende col figlio e li castiga a frustate

Più informazioni su

ORBETELLO – È sceso di casa armato di frusta e spalleggiato dal figlio e ha punito a suon di frustate i ragazzi rei di far troppo rumore in piazza. La rissa risale a qualche sera fa, in piazza Cortesini ad Orbetello. Ad essere denunciato un uomo di 64 anni, il figlio di 36 e due ragazzi giovanissimi, uno dei quali minorenne.

Lunedì  scorso un gruppo di ragazzi si era trattenuto in piazza, creando probabilmente disturbo al riposo delle persone che lì abitano. Sarebbe stato questo il motivo scatenante della lite in cui i due uomini, padre e figlio, hanno affrontato i giovani presenti in piazza sferrando dei colpi con una frusta di cui il padre era armato, mentre i più giovani avrebbero a loro volta risposto usando un casco.

L’intervento dei Carabinieri ha riportato la calma. Padre e figlio, che hanno riportato alcune contusioni, sono stati soccorsi dal 118. I militari hanno sequestrato un casco e la frusta. I quattro identificati sono stati quindi denunciati all’autorità giudiziaria. Sono in corso ulteriori accertamenti, anche con la visione delle telecamere di videosorveglianza, per identificare eventuali altri responsabili.

Più informazioni su

Commenti