Capalbio Check up: screening, esami e test sierologici gratuiti per la popolazione

Più informazioni su

CAPALBIO – Prima edizione di Capalbio Check up, sabato 24 ottobre, dalle 10 alle 18, in piazza della Provvidenza. Una manifestazione sanitaria che permette di testare lo stato di salute dei cittadini dei piccoli Comuni, realizzata dalla Fondazione Policlinico “Agostino Gemelli”, in collaborazione con il Comune e la Fondazione Capalbio.

“Si tratta di un evento – spiega il sindaco Settimio Bianciardi – che vuole sottolineare l’importanza della prevenzione e a promuovere l’adozione di stili di vita salutari, con l’obiettivo di migliorare lo stato di salute dei cittadini. Un’iniziativa molto importante, soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria perché, nonostante l’emergenza Coronavirus, non si deve trascurare la propria salute e l’attività di prevenzione”.

Sabato, dunque, sarà possibile partecipare a un’attività di screening mirata alla valutazione dei principali fattori di rischio modificabili mediante corretti stili di vita.  La longevità non è un dono di natura, ma si conquista giorno dopo giorno. Prendersi cura della propria salute è importante a tutte le età. Per questo, i medici del Policlinico Gemelli di Roma e i ricercatori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, coordinati dal Professor Francesco Landi, hanno realizzato un format chiamato “Longevity Run”: un percorso di valutazione, formazione e apprendimento dei principali fattori di rischio e della performance funzionale.

In occasione della “Longevity Run”, i partecipanti aderiscono a un breve check up con misurazione della pressione arteriosa, dei valori di glicemia e colestorolo, dell’indice di massa corporeo, unitamente alla valutazione dello stile di vita, della abitudini alimentari e di alcuni parametri di performance funzionale. Al termine è rilasciata ai partecipanti una scheda con i risultati delle valutazioni eseguite, insieme a una serie di consigli e di raccomandazioni per un corretto stile di vita.

Inoltre, considerato il periodo, in occasione della “Longevity Run” viene effettuato dal personale medico del Policlinico Gemelli anche un test gratuito sierologico per il Covid-19.

Al termine dell’evento in piazza, alle ore 18, all’interno degli spazi dell’Associazione Culturale il Frantoio, verrà presentato il libro “Beautyfood”, con l’autrice, la Professoressa Pucci Romano, specialista in dermatologia, e altri esperti della nutrizione e della medicina, moderati da Barbara Millucci, giornalista, scrittrice e docente. Oltre agli interventi istituzionali, i medici della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli restituiranno alle istituzioni del territorio un quadro preciso della salute degli abitanti di Capalbio.

Per partecipare al check up gratuito è necessario prenotarsi, chiamando il numero 339 4711848.

“La prenotazione – aggiunge il sindaco Bianciardi – è necessaria per organizzare al meglio le attività di screening e consulenza ed evitare assembramenti. Tutti i partecipanti dovranno rispettare le misure di sicurezza ed indossare la mascherina”.
E se il tempo non dovesse permettere di svolgere l’evento “Capalbio Check up” all’aperto, le attività si svolgeranno negli spazi espositivi del Frantoio, sempre in piazza della Provvidenza. “Ringrazio gli organizzatori della manifestazione – conclude il sindaco – e invito tutti i cittadini che vogliono partecipare a contattarci”.

Più informazioni su

Commenti