Pesci e Ramanovski trascinano la Pallamano Follonica, terzo successo in A2 contro il Parma

FOLLONICA – Terza vittoria su cinque gare di campionato per la Pallamano Follonica Ottica Bracci nel campionato nazionale di serie A2 grazie all’ultimo successo per 37-28 sul forte Parma Handball.
Quella di sabato pomeriggio al Palagolfo Micheli Handball Arena, davanti ad un folto e divertito pubblico di appassionati, è stata una prova convincente ed a tratti esaltante della giovane compagine maremmana. Dopo la prova incolore, seppur vittoriosa, di borgo San Lorenzo della settimana scorsa, i due tecnici Pesci e Cecchini hanno saputo, con molta saggezza e tranquillità, ma anche tanto lavoro sul parquet, spronare i ragazzi del Golfo e convincerli delle qualità di cui dispongono.

“Dobbiamo sottolineare la brillantezza degli avversari – ha detto la dirigenza follonichese – davvero una bella compagine il Parma, che fa della velocità la sua caratteristica principale, unita a molte individualità di tutto rispetto. Del resto sapevamo che il campionato in corso presenta un tasso tecnico molto elevato e sono molte le squadre, già esperte, che ambiscono a fare l’ulteriore salto di categoria. Ci piace comunque sottolineare come il Follonica, tra le squadre più giovani, si sia già calato perfettamente in questo contesto, collocandosi dopo cinque giornate nelle parti alte della classifica, steccando solo per inesperienza in quel di Camerano dove invece poteva raccogliere di più. Analizzando il percorso di crescita sottolineiamo che questa squadra in 18 partite da un anno esatto a questa parte, nelle due categorie, ha perso solo un incontro vincendo ben 16 volte. Questo a conferma della grande solidità e compattezza dei ragazzi, ma soprattutto della capacità dei due tecnici nel tenere alta la concentrazione e la crescita del gruppo, che via via si sta rendendo conto di essere assoluto protagonista del proprio girone insieme alle migliori compagini”.

Starfish Pallamano Follonica 2020

Ennesime grandi prestazioni di Tommaso Pesci e Ramanovski, insieme stavolta a Yari Zucca particolarmente ispirati in fase realizzativa, ma in crescita sempre più costante anche i più giovani e nuovi per questa serie A: Gasperini, Bianconcini e Giannoni sono stati determinanti con le loro reti e la loro attenta fase difensiva nel momento più caldo della partita e il giovane portiere Samuele Gruosso ha fatto la differenza nel finale chiudendo la porta agli avversari, dimostrando ulteriormente che l’esperto Facundo Garcia, oltre ad essere un grande portiere, è anche un ottimo preparatore e motivatore dei giovani.
Ieri il pubblico ha dimostrato un calore particolare, segno che si sta sempre più appassionando a questa squadra e il presidente Antonio Vella e la sua vice Barbara Antonini tengono a sottolinearlo ringraziando tutti i nostri supporters.
Nell’intervallo è stata consegnata dal presidente della Follonica Sport Marco Cappellini una targa della Pallamano Follonica Ottica Bracci al delegato della sezione Avis di Follonica, per ringraziarlo del sostegno che questa associazione riserva alla squadra ormai da diversi anni.
Nel prossimo fine settimana i maremmani saranno impegnati nella lunga trasferta di Nuoro, dove cercheranno di confermarsi e inserirsi sempre più tra le squadre protagoniste del campionato.

Commenti