L’almanacco del Giunco: il 19 ottobre il processo a Saddam Hussein, la conquista di Tripoli e la beatificazione di Madre Teresa

Più informazioni su

GROSSETO – Lunedì 19 ottobre, san Pietro d’Alcantara francescano, il sole sorge alle 7.36 e tramonta alle 18.22. Accadeva oggi:

202 a.C. – Battaglia di Zama. Scipione l’Africano sconfigge Annibale, assicurando la vittoria alla Repubblica romana nella Seconda guerra punica.

439 – I Vandali, guidati da re Genserico, prendono Cartagine nel Nord Africa.

558 – A seguito di un terremoto, crolla l’arco trionfale nel Foro di Teodosio a Costantinopoli.

1434 – Fondazione dell’Università degli Studi di Catania, la prima della storia in Sicilia.

1469 – Il matrimonio fra Isabella di Castiglia e Ferdinando II d’Aragona pone le basi per l’unificazione della Spagna.

1562- Naufragio de La Herradura, una violenta tempesta affonda venticinque galee spagnole, nel disastro persero la vita 5mila persone.

1781 – Il maggior generale Lord Charles Cornwallis si arrende a George Washington e Jean-Baptiste Donatien de Vimeur, conte di Rochambeau, a Yorktown (Virginia), ponendo fine alla Guerra d’indipendenza americana.

1812 – Napoleone I di Francia si ritira dalle porte di Mosca.

1864
– Gli Stati Confederati d’America lanciano un attacco su St. Albans (Vermont), passando dal Canada;
– Battaglia di Cedar Creek – L’esercito dell’Unione, guiduato da Philip Sheridan, distrugge l’esercito confederato comandato da Jubal Early.

1866 – All’Hotel Europa sul Canal Grande, il Veneto viene ceduto dall’Austria alla Francia che subito lo cede all’Italia.

1873 – Le Università di Yale, Princeton, Columbia e Rutgers, stilano le prime regole del football americano.

1912 – L’Italia prende possesso di Tripoli, in Libia, dall’Impero ottomano, al termine della Guerra italo-turca.

1933 – La Germania esce dalla Società delle Nazioni.

1944
– Forze statunitensi sbarcano nelle Filippine;
– A Palermo ha luogo la Strage del pane ad opera del Regio Esercito italiano. Si registrano 24 morti e 158 feriti.

1954 – Prima ascesa del Cho Oyu.

1973 – Il presidente statunitense Richard Nixon rifiuta la richiesta della Corte d’Appello di consegnare i nastri del Watergate.

1979 – In Italia il primo sciopero dei controllori di volo porta alla crisi dell’Itav e alla nascita dell’Aaavtag, poi Enav.

1982 – John De Lorean viene arrestato per traffico di cocaina.

1984 – Alle ore 17.43 una violenta scossa sismica di magnitudo 3.7 sconvolge la cittadina di Zafferana Etnea (Catania), causando la morte di un uomo, l’inagibilità di buona parte delle abitazioni, della Chiesa Madre e del Palazzo di Città.

1987
– In rappresaglia ad un attacco iraniano a navi presenti nel Golfo Persico, la Marina statunitense mette fuori uso tre piattaforme petrolifere iraniane;
– “Lunedì Nero” della borsa di Wall Street, crollo dell’indice Dow Jones ed esplosione di un’enorme bolla speculativa, inevitabile effetto della sopravvalutazione dei prezzi delle azioni.

2003 – A Roma, in piazza San Pietro viene beatificata Madre Teresa di Calcutta. Papa Giovanni Paolo II a causa delle precarie condizioni di salute è costretto a rinunciare all’Omelia nella celebrazione eucaristica.

2005 – In Iraq inizia il processo all’ex-dittatore Saddam Hussein.

2007- A Roma l’acqua della Fontana di Trevi si colora di rosso. Si tratta della performance di Graziano Cecchini, artista italiano, facente parte del gruppo di avanguardia artistica neo-futurista.

2014 – Beatificazione di papa Paolo VI da parte di papa Francesco.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti