La scuola Chelli riparte con corsi di musica e canto per tutte le età

Più informazioni su

GROSSETO – La scuola di musica Chelli, realtà presente ormai da diversi anni all’interno della Fondazione Chelli, riparte con un nuovo anno di corsi strumentali e di canto.

“L’emergenza covid che si protrae ormai da molti mesi – dice la coordinatrice della scuola, Maria Grazia Bianchi – ci preoccupa, come preoccupa ogni persona, ma non ci ferma. Adottando tutte le precauzione richieste per contenere al massimo i contagi, partiamo con immutato entusiasmo per un nuovo anno di corsi nel segno della musica, antidoto – se così si può dire – anche ad ogni nostra legittima preoccupazione per il momento complesso che il mondo sta vivendo. Invitiamo, pertanto, le famiglie ad affidarci i loro figli con fiducia, e gli adulti che desiderano avvicinarsi a uno strumento o al canto a iscriversi ai nostri corsi, perché la scuola di musica Chelli opera in piena sicurezza”.

La scuola organizza lezioni singole e collettive per adulti e per bambini, con una didattica loro dedicata che ha lo scopo di sviluppare la sensibilità ritmica e musicale, iniziando un percorso di educazione alla musica e con la musica. La scelta di strumento è ampia: pianoforte, violino, chitarra (con corsi collettivi di avviamento allo strumento), flauto, clarinetto, oboe, fisarmonica e tastiera, sassofono e organo. Sono, inoltre, attivati corsi di giocomusica per i bambini da 3 a 6 anni e corsi di canto lirico e moderno. Sono, infine, proposti laboratori di musica d’insieme, di canto corale e un laboratorio di musicoterapia. Continua la convenzione e la collaborazione con l’iI.S.S.M. Franci di Siena”.

“Ringraziamo Banca Tema per il contributo e il Clan della Musica per la rinnovata collaborazione”, conclude Maria Grazia Bianchi.

Per info e iscrizioni: 0564 449200; scuoladimusica@fondazionechelli.org.

Più informazioni su

Commenti