Poste a Termine: «Servizio regolare e potenziamento del personale sul territorio»

MONTEROTONDO MARITTIMO – “In riferimento all’articolo ‘La rabbia del sindaco: Poste non consegna la corrispondenza. Situazione ormai inqualificabile‘, nota del sindaco Giacomo Termine, Poste Italiane rassicura i cittadini di Monterotondo Marittimo sulla regolarità del servizio di recapito”, risponde Poste Italiane.

“Si precisa che nel territorio oggetto della segnalazione le utenze dell’Acquedotto del Fiora sono state consegnate da altri operatori postali – spiega Poste nella sua nota -. Solo successivamente sono state immesse nel circuito di Poste Italiane le raccomandate con i solleciti che sono in consegna ai destinatari nei tempi previsti”.

Si coglie infine l’occasione per ricordare che i Centri di recapito della zona, fra cui quello di Distribuzione di Follonica da cui dipende Monterotondo Marittimo, sono stati recentemente oggetto di forti investimenti aziendali sul personale – conclude Poste -, sui mezzi di trasporto e sulla logistica per migliorare la consegna della corrispondenza ai cittadini”.

Commenti