Panificio senza internet e telefono da un mese: «Così non possiamo gestire gli ordini»

ROCCALBEGNA – Ancora un disservizio sulla linea telefonica a Roccalbegna. A segnalare il disagio è l’avvocato Riccardo Cavezzini, che di situazione grave, «con conseguente impossibilità di ricevere ed effettuare chiamate, nonché di accedere ad internet. A farne le spese è di nuovo il forno Sapori e Saperi di Maremma di Moreno Cortecci, nella frazione di Santa Caterina».

«Da oltre un mese la linea del forno che rifornisce dei propri prodotti ed in particolare del tipico biscotto salato tutto il centro Italia, risulta essere interessata da un guasto che sta impedendo al titolare di effettuare e ricevere chiamate, nonché di accedere alla linea internet con tutte le palesi conseguenze negative, derivate dall’inutilizzabilità dei servizi contrattualizzati con Telecom Italia».

«Il forno ha un sito internet con sezione specificatamente dedicata all’e-commerce, ed il predetto guasto alla linea sta impedendo al titolare di controllare ed evadere gli ordini provenienti da tutto il territorio nazionale. Il titolare si è dunque visto costretto a rivolgersi nuovamente al proprio legale di fiducia, Avv.to Riccardo Cavezzini, che dopo due reclami rimasti inevasi è stato costretto a depositare il ricorso d’urgenza presso il competente Tribunale di Grosseto che nei prossimi giorni fisserà la data dell’udienza. Palese sia l’urgenza di un celerissimo intervento risolutivo del guasto che l’esponenziale aumento dei danni derivati dall’ingiustificato protrarsi dei tempi per il ripristino della rete».

Commenti