“Dona la spesa” torna la colletta alimentare della Coop: ecco quando e cosa donare

GROSSETO – Una busta di latte, un pacco di pasta, il bagnoschiuma. Basta poco per aiutare le associazioni locali a distribuire generi di prima necessità a persone e famiglie con problemi economici.

“Dona la spesa”, la colletta alimentare che Unicoop Tirreno organizza da ben dodici anni, torna a coinvolgere soci, dipendenti e centinaia di onlus e associazioni di volontariato locali, invitando i clienti che fanno la spesa ad acquistare alimentari e prodotti per l’igiene personale che andranno in beneficienza.

L’iniziativa si unisce alle raccolte messe in atto dalla Cooperativa durante l’emergenza Covid, tra cui i “Carrelli sospesi” (carrelli della spesa posizionati all’ingresso dei punti vendita, dove è possibile lasciare i prodotti per i bisognosi) che da marzo ad oggi hanno superato le 70 tonnellate di cibo e generi di prima necessità raccolti e consegnati direttamente alle famiglie o utilizzati dalle onlus per le mense e gli empori della solidarietà.

L’anno scorso “Dona la spesa” ha segnato un record con 63 tonnellate di prodotti raccolti e donati in beneficienza.

Commenti