Coronavirus, tre nuovi positivi al Giglio. Il sindaco: «Attenzione agli assembramenti in ambito familiare»

ISOLA DEL GIGLIO – I tre tamponi eseguiti nella giornata di ieri hanno avuto esito positivo. A questi si aggiunge una persona ricoverata al Pronto Soccorso del Misericordia, nella giornata di ieri, per i postumi di un piccolo incidente stradale che, come da prassi in ingresso all’ospedale, ha effettuato il tampone che poi è risultato positivo.

L’Azienda sanitaria sta svolgendo attività di contact tracing per individuare le persone che hanno avuto un contatto con tutti i casi positivi. Sul banco degli imputati, anche se ciò è ancora da accertare, un torneo di carte tra amici che si è trasformato in un silenzioso proliferare del contagio con esiti ancora da accertare completamente.

“Per questo ed altri motivi invito tutti i cittadini a fare grande attenzione agli assembramenti di carattere “familiare” – afferma il sindaco Sergio Ortelli – soprattutto in relazione a soggetti che vengono dall’esterno dell’isola e di cui non conosciamo la capacità di diffondere il contagio.

Il resto delle precauzioni, da non prendere sotto gamba, sono descritte nell’ultimo dpcm emanato dal Governo qualche giorno fa.

Si pregano i cittadini di seguire attentamente le prescrizioni e le precauzioni contenute nel nuovo decreto per prevenire il diffondersi del contagio”.

Commenti