Appuntamento imperdibile per i cicloamatori con la Monte Labro Challenge

GROSSETO – Appuntamento da non perdere con il cicloturismo targato Uisp: domenica 18 ottobre è infatti in programma la Monte Labro Challenge.

Si tratta di una cicloescursione non agonistica tipo randonnèe inserita nel progetto Maremma Challenge, un vero e proprio giro della provincia di Grosseto su percorsi cicloturistici. E’ rivolta a partecipanti preparati atleticamente che potranno scegliere tra un circuito di circa 45 chilometri di lunghezza, con tappa a Roccalbegna ed uno di 31 chilometri. Entrambi partono e arrivano dal Campo dei tigli, in via Nuova a Montelaterone e prevedono itinerari a fondo misto asfalto e ghiaia a basso transito di veicoli con brevi innesti su strade provinciali. La partenza è prevista alle 9, con ritorno entro le ore 13.

Potranno essere utilizzate biciclette tipo mtb, gravel e mtb a pedalata assistita: è necessario accettare un regolamento che prevede anche norme alle quali attenersi per prevenzione epidemica Covid 19. Vincono la sfida tutti coloro che completano i circuiti in un tempo ragionevole di 4 ore.

Oltre alle due ciclo escursioni sono previste passeggiate a piedi e in bicicletta promozionali con guide ambientali escursioniste e istruttori Uisp per familiari dei ciclisti e partecipanti non tesserati che arricchiscono di contenuti sociali e culturali la promozione del territorio di gran pregio paesaggistico e naturalistico.

L’evento è organizzato anche come “memorial Carlo Poggiolini”, lo sfortunato ciclista amiatino morto durante una cicloescursione l’anno scorso.

“Al nostro impegno di promozione dello sport e del turismo sostenibile – afferma Giovanni Pettinari, responsabile cicloturismo Uisp – avendo preso parte con i nostri tesserati presenti sul territorio a recenti studi di fattibilità sul recupero di infrastrutture utili ad incentivare la mobilità dolce e a destagionalizzare l’offerta turistica, si aggiunge quello sociale di sensibilizzazione sulle corrette attività motorie in bicicletta e a piedi operata da istruttori e accompagnatori Uisp per una maggiore sicurezza personale durante le attività sportive e per sani e corretti stili di vita”

L’evento è organizzato dal comitato provinciale Uisp di Grosseto in sinergia con l’amministrazione comunale di Arcidosso, le associazioni sportive affiliate ed altre strutture associative locali tra cui la Cooperativa di Comunità di Montelaterone. Per informazioni 3332967530.

Commenti