Subito spettacolo nel calcio Uisp, nessun pareggio e goleade di Gavorrano e Granducato

Più informazioni su

GROSSETO – E’ iniziata la stagione del calcio Uisp. Tra tanti dubbi legati al futuro, ma con un rigoroso rispetto dei protocolli sanitari, gli amatori sono scesi in campo dando spettacolo. E assegnando il primo trofeo della stagione, che in realtà era la Coppa Cherubini dello scorso anno. Ha vinto il Chiusdino (nella foto in basso), battendo per 2-0 all’Alberese in un match ben giocatori e ricco di emozioni, giocato in via Australia.

In campo altre 16 squadre, per la prima giornata del primo turno di Coppa Big. Nel girone A il Paganico si impone sul campo del Talamone per 2-0; nel gruppo B altro successo esterno, quello del Sant’Angelo Scalo, che va a sbancare il rettangolo del Batignano, 2-1. Blitz corsari anche per Massa Valpiana, 2-1 a Venturina (gruppo C), e per il Boccheggiano, che sbanca 3-1 Follonica piegando il Senzuno (girone D).

Chiusdino 2020 - Coppa Cherubini

Vincono anche tre squadre che giocavano in casa: poker del Gavorrano, 4-2 all’Etrusca Vetulonia (gruppo E); di misura l’affermazione della Disperata Scarlino, 2-1 con l’Atletico Grosseto (girone F); tris del Montemerano, che abbatte 3-0 la Polverosa (gruppo G). Infine il gruppo H: il Granducato del Sasso cala il pokerissimo, 5-1, a Seggiano.

Girone A

Talamone-Paganico 0-2 (riposa Paganico)

Girone B

Batignano-Sant’Angelo Scalo 1-2 (riposa Argentario)

Girone C

Venturina-Massa Valpiana 1-2 (riposa Montemazzano)

Girone D

Senzuno-Boccheggiano 1-3 (andata)

Girone E

Gavorrano-Etrusca Vetulonia 4-2 (riposa Chiusdino)

Girone F

Disperata-Atletico Grosseto 2-1 (riposa Ribolla)

Girone G

Montemerano-Polverosa 3-0 (riposa Marsiliana)

Girone H

Seggiano-Granducato del Sasso 1-5 (andata)

Più informazioni su

Commenti