Il vaccino contro l’influenza si fa nei locali del perticale: così si rispettano le norme anti Covid

Più informazioni su

PIOMBINO – Il Comune di Piombino aderisce alla campagna di vaccinazione anti-influenzale portata avanti dall’Asl concedendo l’utilizzo gratuito dei locali del centro civico perticale al fine di eseguire le vaccinazioni in totale sicurezza in ottemperanza alle norme anti contagio da Covid-19.

“Abbiamo subito accolto la richiesta delle autorità sanitarie di mettere a disposizione i locali del centro Civico del Perticale – dichiara Gianluigi Palombi, assessore alla Sanità –: quest’anno, in modo particolare, la vaccinazione anti-influenzale assume un’ulteriore, notevole importanza, essendo ancora attiva la pandemia da Covid 19, ed è nostro preciso dovere come istituzione ricoprire un ruolo attivo per proteggere la salute collettiva.

Bisogna infatti tener presente che la vaccinazione contro i virus influenzali riduce notevolmente il diffondersi delle patologie stagionali e, quindi, il rischio di confonderla con l’infezione da Coronavirus che mostra sintomi, soprattutto nelle fasi iniziali, molto simili, se non assolutamente coincidenti, a quelli dell’influenza stagionale.

A prescindere dall’attuale pandemia, la vaccinazione è assolutamente indicata per le categorie più deboli, anziani e malati cronici in primis, inoltre, secondo recenti dati della letteratura scientifica, sembra ridurre anche il rischio di contrarre il Coronavirus per una indiretta azione protettiva.

Ecco, quindi, che il vaccino anti- influenzale diventa uno strumento indispensabile per proteggere i cittadini – conclude l’assessore -: per questo abbiamo voluto contribuire in modo concreto e permettere lo svolgersi nella campagna in assoluta sicurezza”.

Più informazioni su

Commenti