Pareggio in rimonta del Follonica Gavorrano, Sporting Trestina raggiunto nel finale

GAVORRANO – Finisce con un 1-1 in rimonta la terza di campionato del Follonica Gavorrano in casa dello Sporting Trestina. Grande importanza ha avuto capitan Dierna, vero baluardo della squadra, a riequilibrare le sorti di un incontro che ha visto i minerari soffrire troppo nella prima frazione. Bianconeri in vantaggio dalla mezz’ora con Bicchiarelli, che poi sfiorerà più volte il raddoppio, mentre gli ospiti non riescono a rendersi insidiosi. Per i maremmani i quattro cambi contemporanei a metà del secondo tempo con il giovanissimo 2003 Rosini, il 2000 Guazzini, Lombardi e Papini a rilevare Mencagli, Lo Sicco, Apolloni e Carcani sono stati risolutivi per raggiungere il meritato pareggio finale. Chance al 35′ con un rigore che però Lombardi si fa parare, ma un minuto dopo Dierna riequilibra il match; poco dopo bella occasione per Grifoni, che sfiora il colpaccio.

“Sono soddisfatto della voglia e della reazione – ha detto il ds Filippo Vetrini a fine gara – che hanno messo in campo i ragazzi nel voler raddrizzare la partita. Meno soddisfatto invece del primo tempo e dell’atteggiamento dei ragazzi che, soprattutto nella prima frazione di gioco, hanno a mio avviso risentito psicologicamente della scoppola di domenica scorsa a Badesse. Siamo una squadra che deve fisiologicamente lottare per obiettivi importanti e quindi sta a loro ritrovare le certezze de precampionato e della prima giornata contro lo Scandicci. Ma non ho nessun dubbio su questo, perché la mia certezza si chiama Giancarlo Favarin. Sono assolutamente sereno”

“Un risultato strappato alla fine – ha detto Paolo Balloni – Non abbiamo fatta una buona prestazione. I giocatori sono scesi in campo impauriti, mentre i nostri avversari hanno messo tanta grinta e determinazione ed i cartellini (un espulso e cinque ammoniti ndr) lo dimostrano. Non sono soddisfatto bisogna lavorare soprattutto sotto l’aspetto mentale. Alla fine è stato un punto guadagnato”.

TRESTINA: Mazzoni, Convito, Fumanti, Della Spoletina, Caruso, Bicchiarelli (23′ st Lignani ), Gori, Gabellini (23′ st Falconi), Sylla, Essoussi, Khribech . A disposizione: Migni, Xafa, Kajmaku, Giuliani, Mariucci, Gramaccia. All. Bonura.
FOLLONICA GAVORRANO: Trombini, Bruni, Ampollini, Dierna, Carcani (17′ st Rosini), Grifoni, Apolloni (16′ st Papini), Berardi, Lo Sicco (17′ st Lombardi), Mencagli (16′ st Guazzini), Monni (47′ st Corioni). A disposizione: Ombra, Zini, Passaro. All. Favarin.
ARBITRO: Grieco di Ascoli Piceno; assistenti Pancani e Dattilo di Roma 1.
MARCATORI: 29′ Bicchiarelli, 36′ st Dierna.
NOTE: al 35′ st Mazzoni para un calcio di rigore a Lombardi; espulso al 49′ st Khribech per somma di ammonizioni; ammoniti Gori, Fumanti, Bicchiarelli, Khribech, Lignani , Lombardi. Angoli: 3-3. Recuperi: 0’+6′.

Commenti