Quantcast

Il Rotary aiuta la Caritas: donati alimenti e generi di prima necessità fotogallery

Più informazioni su

FOLLONICA  – Un aiuto concreto alla propria comunità. Così il Rotary Club di Follonica, in questo momento di crisi per la pandemia, si è attivato e ha dato vita ad un progetto.

Cogliendo l’opportunità offerta dalla Fondazione Rotary (Rotary Foundation) di poter accedere, attraverso la proposizione di progetti concreti, qualora accolti, alle nuove “Sovvenzioni in risposta ai disastri” – introdotte dalla Fondazione nell’aprile 2019 per offrire opportunità di sostegno a sforzi di soccorso e ripresa di aree colpite da disastri – il Club Rotary di Follonica ha ottenuto, attraverso il Distretto Rotary 2071, una sovvenzione per la calamità covid-19, per fornire cibo al Coordinamento delle Opere Caritative di Follonica, che fa capo alla Caritas e alla San Vincenzo de Paoli, essendo venuto a conoscenza dell’estremo bisogno di aiuti concreti di questa struttura. Bisogno cresciuto con la crisi dovuta alla pandemia. La popolazione che necessita di aiuti e che fa riferimento alla struttura di Follonica infatti ammonta ad oggi a più di 200 famiglie.

“Non potevamo rimanere inerti di fronte all’emergenza in corso – ha spiegato il presidente del Rotary Pietro Gavazzi – Il primo obbligo degli appartenenti alla nostra associazione è, infatti, quello di contribuire a sostenere ed alleviare i bisogni della comunità locale e a questo scopo il nostro Club dedica tutti i propri sforzi” “La pandemia Covid-19 e la conseguente sospensione dell’attività di presenza ci ha obbligato cambiare alcune nostre abitudini, ma la nostra azione sul territorio non si ferma, il Rotary è composto da persone pronte ad agire, che anche in questo momento di difficoltà dimostrano che anche a distanza, ci sono molti modi per aiutare.”

“Intendiamo essere fattivamente al fianco di coloro che hanno bisogno della nostra solidarietà specie in questa delicata fase di crisi sanitaria”

Il progetto ha previsto di fornire alla mensa ed all’emporio del Coordinamento un supporto alimentare con vivande acquistate dalla Conad Margherita di Via Praga, che si è mostrata pronta a fornire la merce a prezzi scontati. Il contributo, di più di 6.000,00 euro è arrivato ed i soci del Rotary Club di Follonica si sono adoperati fattivamente per consegnare la già seconda delle tre tranches – previste in accordo con la Caritas –  delle vivande alla struttura del Coordinamento opere carittive.

Più informazioni su

Commenti