Furto nella notte allo stabilimento balneare

Più informazioni su

FOLLONICA – Un tablet da mille euro. Era la parte più “preziosa” del bottino rubato da un ladro che nella notte del 6 ottobre si era intrufolato in uno stabilimento balneare di Follonica.

Quando l’allarme è scattato i carabinieri della compagnia sono arrivati sul posto.

Il ladro era già fuggito, ma erano evidenti i segni di scasso fatti per entrare all’interno. I militari si sono messi alla ricerca del possibile colpevole e poco dopo hanno visto una persone che stava fuggendo nelle vie del centro.

L’uomo, alla vista degli uomini dell’Arma, ha abbandonato un sacco con all’interno alcuni oggetti, tra cui un tablet del valore di mille euro che era stato rubato poco prima allo stabilimento balneare. I Carabinieri stanno verificando se gli altri oggetti recuperati siano provento di ulteriori furti commessi in zona.

Più informazioni su

Commenti