Riaprono gli asili nido comunali: ci sono ancora posti liberi

MASSA MARITTIMA – Riaprono, anche se in tempi differenti, a Massa Marittima i due asili comunali per l’infanzia gestiti dalla Cooperativa Arcobaleno.

Nella frazione di Tatti il Ciuchino Mandarino, che ospita bambini da zero a sei anni, ha già riaperto i suoi spazi oggi mentre l’Orso Bruno di Massa Marittima, che ospita bambini da zero a tre anni, riaprirà lunedì 12 ottobre.

«Un ritardo dovuto al fatto che deve essere ancora montata la tensostruttura – spiega l’assessore alla pubblica istruzione Irene Marconi – che sarà utilizzata come luogo protetto dove i genitori potranno consegnare i bambini agli operatori del nido. Una struttura che si sommerà al gazebo che è già stato montato e che sarà utilizzato per svolgere attività didattiche e laboratori all’aperto».

«Infatti – prosegue – tenere i bambini il più possibile all’aria aperta è uno dei nostri obiettivi e se al Ciuchino Mandarino questo tipo di attività venivano portate avanti ancora prima della pandenia, al nido di Massa Marittima le incentiveremo con questa nuova struttura».

In tutte e due le strutture ci sono ancora posti disponibili e le famiglie che sono interessante possono rivolgersi presso l’Ufficio Pubblica Istruzione dell’Unione di Comuni Montana Colline Metallifere a Massa Marittima tel: 0566906247 e 0566906249, e-mail: f.rapezzi@unionecomunicollinemetallifere.it.

Commenti