Nuovo comandante per il nucleo economico finanziario delle Fiamme gialle

Più informazioni su

GROSSETO – Il tenente colonnello Alessio Sgamma ha lasciato il nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di finanza di Grosseto, per raggiungere la città di Roma dove assumerà il nuovo prestigioso incarico di comandante del 6° nucleo operativo metropolitano della Guardia di Finanza.

L’ufficiale, durante i tre anni di intenso lavoro trascorsi nel reparto grossetano, si è occupato di importanti indagini in materia di infiltrazioni della criminalità nel tessuto economico, reati contro la pubblica amministrazione, riciclaggio e bancarotta fraudolenta, collaborando proficuamente con l’Autorità giudiziaria.

Gli subentra il tenente colonnello Vincenzo Conetta proveniente dal Nucleo speciale spesa pubblica e repressione frodi comunitarie di Roma, che in passato ha ricoperto incarichi di comando territoriale in Campania e di staff presso il Comando generale e, più di recente, di comandante del gruppo investigazione criminalità organizzata di Ancona.

Laureato in giurisprudenza e scienze della sicurezza economico-finanziaria, è coniugato ed ha due figli.

Il comandante provinciale colonnello Cesare Antuofermo ha salutato e ringraziato il tenente colonnello Alessio Sgamma per gli importanti risultati di servizio conseguiti durante la sua permanenza a Grosseto e ha formulato i suoi migliori auspici al tenente colonnello Vincenzo Conetta per il nuovo incarico assunto.

Più informazioni su

Commenti