Valanga di fango, Potere al popolo: «A Montieri per dare una mano agli abitanti»

Più informazioni su

MONTIERI – “Nella giornata di ieri siamo stati al fianco degli abitanti di Montieri a portare solidarietà attiva e braccia per rimediare alla colata di fango e detriti causati da una grande frana che ha investito parte del paese nella notte tra venerdì e sabato” scrivono, in una nota, da Potere al popolo Grosseto.

“Una tragedia sfiorata – proseguono – le cui cause vanno ricercate nel nostro modo di trattare l’ambiente in cui viviamo. Il riscaldamento ambientale globale, causato dalle emissioni inquinanti, sta modificando il nostro clima, con estati sempre più calde e secche e i terreni crostificati che, alle prime violente piogge, non riescono ad assorbire l’acqua che prende a scorrere superficialmente, creando dissesto idrogeologico.

In questo quadro si inserisce una gestione scellerata del territorio che finisce per amplificare gli effetti del cambiamento climatico. I massicci disboscamenti, segnalati anche nel territorio di Montieri, e l’eliminazione della vegetazione che stabilizza i versanti di colline e montagne e le sponde dei torrenti, contribuiscono all’aumento del rischio idrogeologico.

Oltre alla necessaria presenza al fianco delle comunità che vivono nelle zone più vulnerabili – concludono da Potere al popolo -, vogliamo evidenziare la necessità di cambiare velocemente modello di sviluppo, in quanto quello attuale è incompatibile con la tutela del territorio e dell’ambiente circostante”.

Più informazioni su

Commenti