Regionali, trionfo della Fight Gym con gli ori dei giovani Vincelli e D’Alfonso

GROSSETO – Ottime notizie per la Maremma dalla palestra Nepi di Firenze, dove si è svolta la fase regionale dei campionati regionali junior e youth. Fra i partecipanti anche due giovani pugili della Fight Gym Grosseto allenati da Raffaele D’Amico, Emanuela Pantani e Giulio Bovicelli: lo youth (18 anni) Leonardo Vincelli nei kg. 56 e lo junior (16 anni) Moise D’Alfonso nei kg. 52 seguiti come sempre dal loro presidente Amedeo Raffi. Per entrambi i pugili è arrivato l’oro.

Vincelli D'Alfonso - Fight Gym

Leonardo Vincelli si è affermato in una finale entusiasmante contro un bravo portacolori dell’Accademia Pugilistica Fiorentina Yassin Jhinaoui che non ha mai fatto un passo indietro. Alla fine il verdetto premiava giustamente il grossetano per la maggiore attività svolta. Il compito per lo junior Moise D’Alfonso è stato più facile: il verdetto che lo ha sancito campione regionale è arrivato subito all’inizio della prima ripresa quando l’avversario Alexander Checinski della Boxe Mugello veniva letteralmente travolto dalla sua iniziativa e il match terminava per sospensione cautelare. Tutte le prove si sono svolte sotto lo sguardo vigile del già campione mondiale Gianfranco Rosi in qualità di supervisore da parte della federazione Pugilistica Italiana al fine di individuare pugili di interesse nazionale in queste fasi regionali dei campionati.

Commenti