Maltempo: valanga di fango e sassi invade il paese fotogallery

Più informazioni su

MONTIERI – Una valanga di fango e detriti ha invaso le vie del piccolo comune di Montieri. L’ondata di maltempo di questa notte ha trascinato a valle di tutto, riempiendo le strade del borgo. Il sindaco, Nicola Verruzzi, parla di «situazione drammatica».

Il maltempo questa mattina ha dato una tregua, e al momento tutti sono al lavoro per ripulire e ripristinare al più presto la situazione. «Prima che si rimetta a piovere» oggi pomeriggio sono infatti previste nuovamente piogge anche se la perturbazione sembra essersi attenuata.

«I fossi che dalla montagna scorrono verso il paese hanno trascinato con sé di tutto» prosegue Verruzzi. «Una quantità incredibile e inspiegabile di terra e sassi. La prima pioggia vera dell’anno è sempre pericolosa, perché il terreno non assorbe l’acqua. Inoltre la violenza incredibile del maltempo di questa notte ha portato via tutto».

Una vera e propria valanga che ha interessato mezzo paese. «Abbiamo atteso le prime luci dell’alba per metterci al lavoro. Il Comune, gli operai dell’Unione dei comuni, e anche tante ditte private che ci hanno dato volontariamente il loro aiuto mettendo a disposizione uomini e mezzi».

«Fortunatamente non ci sono state persone ferite, al momento non sembrano esserci neppure danni strutturali, anche se la vera conta dei danni avverrà dopo ripulito e rimosso fango e sassi».

Più informazioni su

Commenti