Siete felici? Ecco come avete risposto al nostro #Instapoll

Più informazioni su

GROSSETO – Torna l’appuntamento con #InstaPoll, i sondaggi che IlGiunco.net propone alla propria community per capire qualcosa di più sui propri lettori.

In questo appuntamento con il nostro sondaggio settimanale vi abbiamo chiesto se siete, o meglio, se vi sentiti felici della vostra vita.

In linea di massima, i maremmani dicono di essere abbastanza felici. Sarà perché viviamo in uno dei posti più belli, dove la natura domina incontrastata, e dove la tranquillità regna sovrana? La risposta è no. Nessuno dei votanti ha menzionato il luogo in cui vive tra le sue risposte.

Al primo posto tra le cose che rendono più felici i maremmani ci sono gli affetti. Il 72% di coloro che hanno risposto al nostro Instapoll ha affermato che ciò che li rende felici sono i loro affetti (famiglia, amici, partner e animali domestici). Il 4%, invece, disse di essere felice perché soddisfatto delle sue scelte e percorsi professionali.

Tra i motivi di infelicità domina la salute (36,6% fisica e mentale), seguita dalla cattiveria e falsità delle persone che le circondano, il tempismo e i fallimenti personali.

Alla domanda “Cosa vorresti nella tua vita per essere più felice?” il 20% ha risposto il lavoro (disoccupati o desiderio di trovare una professione diversa), seguita (17,6%) dal bisogno di avere più tempo libero o maggiore libertà in generale per fare le proprie scelte in tranquillità, senza condizionamenti esterni. Sul podio troviamo anche l’amore: il 14,7% dei votanti ha risposto che per essere più felice avrebbe bisogno dell’amore, quello con la A maiuscola. Al quarto posto c’è la tranquillità, seguita a ruota dalla salute. C’è anche chi avrebbe bisogno di più tranquillità nella propria vita, e di salute (per se stesso o i propri cari). All’ultimo posto si piazzano i soldi: solo il 3% dei votanti ha risposto che per essere felice avrebbe bisogno di più soldi.

Infine vi abbiamo chiesto un bilancio: siete felici? Il 56,2% ha risposto abbastanza, mentre il 21,9% ha affermato di essere felice. Il 18,8%, invece, ha dichiarato di non essere felice, il 3,1% di esserne poco.

Tutto sommato, dunque, alla luce dei risultati, la stragrande maggioranza dei maremmani (78,1%) si sente più o meno felice della propria vita.

Più informazioni su

Commenti