Marras festeggia la Toscana democratica: «Non lasciatemi solo, avanti insieme». Ecco chi c’era alla festa fotogallery

GROSSETO – «Non lasciatemi solo, da soli non si va da nessuna parte. Andiamo avanti insieme». Con queste parole Leonardo Marras, neo eletto consigliere regionale con il record toscano di preferenze (18.125, ndr), ha ringraziato gli elettori maremmani che lo hanno scelto per rappresentare la provincia di Grosseto a Firenze con un forte mandato di fiducia.

Parole che Marras ha pronunciato stasera all’ippodromo del Casalone, dove è stata ospitata la festa della vittoria elettorale, un’iniziativa che ha avuto come sottotitolo “La Toscana è democratica”, così come scritto anche sulla grande torta voluta per celebrare il traguardo elettorale raggiunto da Marras.

Una festa partecipata, nel rispetto della normativa anti covid, che ha visto la presenza di tanti militanti del Pd e non solo. Tra questi i sindaci di Follonica, Andrea Benini, di Roccastrada Francesco Limatola, di Massa Marittima Marcello Giuntini, di Capalbio Settimio Bianciardi, di Pitigliano Giovanni Gentili.

Tra li ospiti anche Donatella Spadi, seconda per numero di preferenze nel Partito democratico e possibile neo consigliera regionale nel caso in cui Marras fosse scelto dal presidente Eugenio Giani per far parte della sua giunta come assessore regionale.

 

Commenti